ADOTTA UN ARTISTA

0
285

Comunicato Stampa
“ADOTTA UN ARTISTA”



Sorgono nuove forme di sostegno alla cultura per sopperire ai tagli inferti ai fondi allo spettacolo. Da una piccola idea nasce, sul web, un progetto indirizzato a promuovere e supportare il percorso formativo dei giovani artisti: questa la proposta di Boomstarter.it, una nuova piattaforma di “crowd funding” dedicata a inventori, artisti, musicisti, imprenditori, scrittori, creativi di ogni sorta. Si tratta di un libero spazio dove poter proporre il proprio progetto, porlo al vaglio della community e, previa approvazione, ricevere i micro-finanziamenti necessari per la realizzazione o lo sviluppo dell’iniziativa avanzata. Ha già ottenuto un piccolo spazio un progetto tutto salernitano, quello ideato da Anna Nisivoccia, Claudio Malangone e Antonello De Rosa nell’ambito di “Altri Orizzonti”, la piattaforma di arti contemporanee operativa tra gli spazi del Centro Sociale “Cantarella”, nella zona orientale della città. Nella fattispecie, l’idea accolta da Boomstarter sosterrà i 20 giovani allievi del Centro di formazione Professionale che potranno studiare gratuitamente con il Maestro Gennadi Bogdanov, erede indiscusso della bio – meccanica teatrale, che approderà in città per un laboratorio, aperto anche a registi e danzatori, che si terrà a Salerno nei giorni dal 15 al 21 maggio; si tratta di una significativa occasione di formazione rivolta ad allievi ed attori professionisti inserita nell’ambito delle iniziative proposte dalla piattaforma. “Con  la cultura si mangia e si vive meglio  – le parole dell’attrice salernitana Anna Nisivoccia – per cui aiutateci a sostenere la formazione di giovani attori, anche con piccolissime donazioni”. Per adottare un artista basta accedere al sito cliccando sul link e registrandosi a boomstarter (è gratuito); alla voce “Finanzia il progetto” si può aderire alla trovata con una donazione di anche soli 2 euro. I soldi finanzieranno 20 borse di studio da 250€ l’una per i 20 allievi selezionati. Finanziando il progetto si riceverà una piccola ricompensa come riconoscimento. L’iniziativa è stata realizzata con il sostegno del Capri Jazz Bar di Battipaglia, di Milagro Travel (Salerno), di Music Beat di Pasquale Carleo, dello Studio TaleQuale (SA), Immobiliare Torri (SA) e della Vineria Vineapolis (Bagnoli) presso i quali è possibile recarsi per lasciare una donazione. L’iniziativa è inoltre sostenuta da Compagnia Atellana, Studio 22, Rete 1, Liquid.

L’addetto stampa: Alessandra De Vita


Tel. 349 8709870