Di Stefano Dentice


TOMMASO STARACE HARMONY LESS QUARTET

Narrow Escape

Alessio Brocca Edizioni Musicali, 2018

Narrow Escape

Una sopraffina ricerca timbrica, del sound, che dà vita a un apprezzabile amalgama, il tutto espresso con una propria personalità, senza ricorrere a risibili imitazioni. “Narrow Escapeè la nuova fatica discografica autografata da Tommaso Starace Harmony Less Quartet, fulgida e interessante formazione pianoless costituita da Tommaso Starace (sax alto), Dave O’Higgins (sax tenore), Davide Liberti (contrabbasso) e Ruben Bellavia (batteria). All’interno del CD figurano nove brani, di cui cinque composizioni originali figlie dell’estrosità di Starace (Touch and Go, Medusa’s Charm, Fugue in Eb-, Narrow Escape, quarta traccia del disco, e Pass a Good Time), mentre Trinkle Tinkle (Thelonious Monk), Grand Central (John Coltrane), Like Someone In Love (Jimmy Van-Heusen) e Be Bop (Dizzy Gillespie) completano la tracklist. Touch and Go è un brano immediatamente coinvolgente, che mette l’argento vivo addosso. L’eloquio di Starace è fluente, spigliato, adornato da un fascinoso bluesy mood. O’Higgins intesse un’elocuzione vibrante, sostenuta da un’eccellente padronanza strumentale. Il discorso improvvisativo di Liberti è adrenalinico, veemente, carico di nerbo espressivo. Il climax di Medusa’s Charm è magnetico, velatamente enigmatico. Qui Dave O’Higgins esplora con maestria i vari registri del suo sax tenore, ottenendo un suono riscaldante, ammantante, e locupletando il suo playing con alcuni improvvisi sprint cromatici d’effetto. Starace dà un saggio di colta musicalità e gusto. In Pass a Good Time il suadente groove cesellato dal tandem Liberti-Bellavia è subito contagioso. Il fraseggio di Tommaso Starace è adamantino, estremamente godibile. Il tenorsassofonista si esprime attraverso un phrasing sgusciante, persuasivo. “Narrow Escape” è un album che infonde gioia, vivacità d’animo, in qui i quattro jazzisti sono lapalissianamente mossi da un’impellenza fisiologica di comunicare all’ascoltatore le loro emozioni con veracità e magnanimità.

 

Genere: Modern Jazz

Musicisti:

Tommaso Starace, alto sax
Dave O’Higgins, tenor sax
Davide Liberti, double bass
Ruben Bellavia, drums

Brani:

01. Touch and Go
02. Medusa’s Charm
03. Fugue in Eb
04. Narrow Escape
05. Trinkle Tinkle
06. Grand Central
07. Like Someone In Love
08. Be Bop
09. Pass a Good Time

Link:

Tommaso Starace

 

 

 

 

 

 


Pubblicata il 31/01/2019