“Un segnale dal cielo” è il nuovo singolo di Deira

0
28

Fuori su tutte le piattaforme digitali da venerdì 28 giugno 2024 il nuovo singolo di DEIRA dal titolo “Un Segnale Dal Cielo”. La cantautrice vicentina, che si era fatta conoscere al suo esordio come IononsonoeriKa, torna con una canzone provocatoria, giocosa, seria, che vuole far riflettere su tutte quelle circostanze “bizzarre” che ci propone la vita. DEIRA crea domande, riflessioni, stimoli, senza dare delle risposte, perché forse neanche lei le ha completamente chiare. L’unica certezza è che nella vita ci vuole equilibrio.
I segnali esistono? Certe cose accadono e basta. Non tutto quello che ci succede ha un motivo, dietro una situazione non c’è per forza un segnale di qualcosa, un significato latente da scoprire. Da quello che accade però possiamo trarre degli insegnamenti, anche dalle situazioni più spiacevoli. Ma forse i “segnali dal cielo” esistono davvero. Perché magari alcuni “segnali” ci aiutano a prendere delle decisioni in base a quello che sentiamo. Il segnale è semplicemente qualcosa che va a confermare quello che già sentivi o pensavi. E ti aiuta ad agire. Quella “parola non detta”, prima o poi ti porterà a toccare terra, con la “forza di gravità”, (in maniera naturale) e allora la dirai, affronterai quella situazione, perché così per natura deve essere. Questa canzone, come tutte le mie canzoni, è un momento catartico: attraverso la scrittura e la composizione, riesco a rielaborare dei pensieri e sentimenti e a buttarli fuori, per cui riesco a superare, ad affrontare una situazione o uno stato d’animo. Vuoi ascoltare la canzone oppure aspetti “un segnale dal cielo”?

Scopri il brano su SPOTIFY 

 

Prod. Artistica: Alex Marton per Firstline Records
Prod. Esecutiva: Luca Stefani, Alex Marton
Foto: Eva Zattra
Grafica cover: Genny Boscardin

BIO:

Erica Meneguzzo, cantautrice vicentina classe 1999, presenta il suo progetto musicale con il nome di DEIRA.

Si presenta così:
“Impasto emozioni, mangio carbo, vomito melodie”
“Costante di vita lividi di gioia”
“Campionessa olimpica in vasche di ricordi a stile libero”.

Sensibilità e grinta, autenticità, trasparenza e semplicità, tutti sostantivi che connotano l’arte e la personalità di Erica, in arte DEIRA. La scrittura, per l’appunto, è uno dei suoi punti di forza: le piace accostare immagini e sensazioni contrastanti. Fin da piccola scrive e compone in inglese. La musica è la sua passione, con essa riesce ad esprimere ciò che sente in maniera naturale. Per lei è uno stimolo, un fatto di essere, di esistere. Il processo di composizione per Erica è una sorta di momento catartico, come se scrivere fosse un modo di buttare fuori e superare una situazione o uno stato d’animo. In un momento particolare, nel 2020, durante il lockdown, ammette a se stessa che vivere di musica è il suo sogno. Comincia così a lavorare per trasformare la sua passione in un lavoro, ed incentrare tutte le sue energie sul suo progetto.

Alcune tappe importanti del suo percorso artistico:

  • Nel giugno del 2022 suona al Noise Wave Festival di Piacenza.
  • A novembre 2022 il suo singolo “Lividi di Gioia” viene scelto come soundtrack nella serie tv “The Kardashians”.
  • Nel 2023 partecipa al concorso nazionale “I visionatici” potendo così suonare in semifinale al Barrio’s Live di Milano e arrivando in finale al Largo Venue di Roma.
  • A ottobre 2023 è stata scelta come uno dei dieci progetti di Glocal Sound, unica rappresentante della regione Veneto. Lo showcase si è tenuto presso l’Off topic di Torino, all’interno della rassegna Reset Festival, dove i dieci artisti si sono potuti esibire.
  • È stata scelta per le finali regionali di Arezzo Wave, esibendosi a Zero Branco, presso l’ “Altroquando” (TV)

Lo stile di DEIRA non è incasellabile in un genere definito: alcune sonorità sono più delicate sul versante indie pop, ed altre dall’espressione più marcata dal carattere urban, dance elettronico che si fondono rendendo lo stile di DEIRA magnetico e riconoscibile. Non ha paura di mostrare la sua autenticità e vulnerabilità, e ogni volta che sale sul palco è come se trovasse finalmente il suo posto di appartenenza, senza alcuna traccia di timidezza, solo una connessione profonda con se stessa, con il pubblico e con la musica.

Instagram
Facebook
YouTube
Linktree
Spotify