“Teo” è il primo album di Pit

0
26

tèo- [dal gr. ϑεός “dio”] – prefisso di origine greca che significa “dio, Dio” o genericamente “divinità”.
Fuori da venerdì 28 giugno 2024 per Tulai Records il primo album di Pit, alter-ego artistico del cantautore milanese Pietro Lisciandrano. “Teo” è una raccolta di 10 brani inediti scritti interamente da Pit con la produzione di Federico Laini. Un esordio musicale in chiave pop che sa di estate e tramonti infuocati, ma che è anche un’istantanea dei momenti che seguono la perdita di un amico e un inno alla vita dalla parte di chi invece resta, cercando in tutti i modi di dare un senso alla propria esistenza.

 

Teo è il nome del mio primo album. È anche il nome del mio migliore amico. Il mio amico che un giorno di agosto è scomparso improvvisamente. Avevo 25 anni e la mia vita si è fermata. Poi è ripartita ma aveva un sapore diverso. Tormentata dalla ricerca infinita del senso della mia esistenza. Il disco è una giornata che inizia all’alba dopo aver fatto per tutta la notte “le piccole ore” e termina con le luci del tramonto “arancione” dello stesso giorno. Nel mentre succede qualcosa di inaspettato, inspiegabile ma che cambia completamente il modo in cui guardo quel tramonto alla fine del giorno. Se c’è una cosa certa è che quel tramonto ci sarà comunque. Sì, magari non bello come ci si aspettava ma il sole scenderà sicuramente. Quello che non è mai certo è come i miei occhi guarderanno quell’arancione. Mettere a fuoco il presente diventa come annegare in un fiume di niente, trovare la luce del sole in camera senza avere le finestre. Le 10 canzoni che compongono il disco mi hanno aiutato a mettere in ordine, guardarmi da fuori e dare un senso a quello che faccio da quando mi sveglio a quando vado a dormire. Le feste con gli amici che mi conoscono. I viaggi aldilà dell’hinterland. Le estati che non finiscono più come finivano prima. Mi fermo a guardare il cielo aspettando che cada qualcosa di magico. Che accada qualcosa di sorprendente al di fuori di me. Ma se invece quel cielo, quel tramonto arancione, quell’essenza che cerco fosse dentro di me?”

Scopri il disco su SPOTIFY

Testo e Musica: Pietro Lisciandrano
Produzione: Federico Laini e Pietro Lisciandrano
Artwork Grafico e Foto: Giovanni Gionassi
Mix e Master: Dario RIboli
Tastiere per i brani Piccole Ore, Sordi, Festa: Simone Chiarolini
BIO:

Pietro Lisciandrano, in arte Pit, nasce in piena estate nell’hinterland milanese nel ‘96 ed è da circa metà della sua vita che compone canzoni. In quarta liceo passa un anno a Londra per uno scambio culturale, dove inizia a suonare live. Da allora la musica è diventata una necessità a cui non può più rinunciare: sui palchi, per strada, ovunque. Nel 2016, con lo pseudonimo di Pit Drane, pubblica “Do You Think I Hide”, un EP di quattro tracce folk pop dalle sfumature soul in cui il video del singolo omonimo raggiunge 60.000 visualizzazioni nel giro di due settimane. Ben presto del suo nome d’arte rimane solo Pit, come lo chiamano gli amici e come gli piace presentarsi sul palco. Nell’estate del 2020 pubblica il suo primo singolo in italiano, “Punto” (uscito il 24 luglio 2020), mentre nell’ottobre dello stesso anno pubblica “Psichedelia” – inserito da Spotify nella playlist New Music Friday – e a febbraio 2021 pubblica “Loop”. Con il quarto singolo, “Stanchi” (uscito il 17 settembre 2021 e inserito nelle playlist Scuola Indie e New Fresh Finds), conferma il sodalizio con il produttore Giorgio Pesenti. Distribuiti e prodotti in modo totalmente indipendente, i quattro singoli hanno totalizzato complessivamente più di 1 milione di streams su Spotify. Si è affidato ad ADA Music Italy per la distribuzione dei singoli “Meme” (uscito il 21 gennaio 2022) e “Indelebile”, uscito il 10 giugno 2022. Non mancano mai i numerosi live su Milano e provincia come in giro per l’Italia con la band per tutto il periodo di scrittura dell’album. Il 1° dicembre 2023 è uscito il singolo “Tera”, che anticipa il primo album in studio di Pit: “Teo”. Il secondo singolo “JL” è uscito il 22 marzo 2024 accompagnato da un videoclip ufficiale. Il 28 giugno 2024 esce “Teo”. Pit porterà l’album dal vivo con la band in un tour per l’Italia. L’uscita dell’album sarà accompagnata da una tiratura limitata di vinili.

Instagram
Spotify
Apple Music
YouTube
Facebook