Daniela Mastrandrea pubblica “BRIO”, il nuovo singolo

0
50

Brio, composizione per clarinetto e pianoforte di Daniela Mastrandrea, è disponibile dal 21 giugno 2024 su tutte le principali piattaforme di streaming e download.

Il brano nasce nel 1997 e viene abbandonato in un vecchio quaderno manoscritto. Priva di un titolo, questa composizione si ritrova ad averne uno solo qualche anno fa, grazie ad un concorso di composizione al quale Daniela partecipa: decide di chiamarlo Brio, per il suo carattere gioioso, allegro e spensierato.

Guarda il video

Interamente incentrato su sole tre note tematiche, che si susseguono nel loro ordine ascendente e discendente, il brano racconta la semplicità della vita che noi esseri umani tendiamo, talvolta, a complicare. Tre note, viste ogni volta da una prospettiva differente, l’armonia, che attraverso nuovi accordi e rivolti dà loro un colore sempre nuovo e diverso.

«La versione originale di questo brano – ci racconta la pianista e compositrice Mastrandrea – prevedeva molte più parti, ma ho voluto sintetizzarlo per renderlo più diretto, immediato ed efficace. La vita per me è bella se non si fanno troppi giri intorno alle cose e se si va dritti al punto. E come la vita, così anche la musica».

Ascolta il brano su Spotify:

Brio è stato registrato presso Lab Sonic Studio a Matera dal fonico Francesco Altieri, che da diversi anni segue i lavori di Daniela Mastrandrea, pianista e compositrice pugliese. Al clarinetto, Leonardo Cucuglielli, amico e stimato collega di Daniela Mastrandrea.

Il nuovo singolo Brio è disponibile su tutte le piattaforme digitali ▶️ https://lnkfi.re/brio

Biografia

A sette anni comincia lo studio del pianoforte e a nove compone i suoi primi pezzi. Si diploma in pianoforte affiancando gli studi di composizione.

Si esibisce in numerosi festival e rassegne musicali come Piano City Milano, Festival Argojazz, Time Zones, Fasano Musica, Bari In Jazz, Experimenta e altri.

È vincitrice di diversi concorsi internazionali di composizione, premi e contest musicali tra i quali Web Talent V.I.T.A. di Believe Digital, Fondazione Estro musicale, Premio Argojazz, Digital Contest Kleisma, Lartista che non c’era e altri.

Tra le sue composizioni premiate: Indesiderabile Tenerezza, Luci e Ombre, La Besana e Mondi Paralleli, ospite su Radio Classica, recensito da La Gazzetta del Mezzogiorno, il Corriere del Mezzogiorno, il Nuovo Quotidiano di Puglia, MAT2020, SOund36 e classificatosi tra le migliori proposte del 2020.

Ha all’attivo circa duecento composizioni pubblicate tra album e singoli: dal duo all’orchestra, dal jazz alla classica.

Contatti