Di Nicola Barin


NIGHT DREAMERS

téchne

AlfaMusic, 2019

téchne

Emanuele Sartoris guida le fila del quartetto Night Dreamers, firmando cinque dei nove brani che compongono l’album.

Partiamo dal titolo “téchne”: nel pensiero filosofico greco indicava una propensione, una competenza, una padronanza delle regole di un mestiere. Il “mestiere” del quartetto torinese va oltre la semplice abilità tecnica e si muta in arte unendo inventiva, lucidità compositiva e ispirazione. Il progetto è dedicato al mondo dell’automobilismo, soprattutto del passato, ogni traccia rimembra grandi piloti, auto storiche o importanti vicende legate da questo filo rosso.

Il sound proposto è accattivante e sicuro e non denota nessuna caduta di stile. I quattro musicisti ci presentano un jazz contemporaneo ancorato alla tradizione dell’hard bop.

Le Mans apre il disco proponendo un solido tema, cambi di tempo veloci e la seconda parte della traccia che decolla con due assoli in contemporanea, piano e sassofono, e la batteria che accenna ritmi latineggianti.

Le due tracce La Sorte e il Quadrifoglio e The Red Flying Alfa vedono la presenza alla tromba di Giampaolo Casati. La prima è una ballad caratterizzata da atmosfere impalpabili, con sax soprano e la tromba con la sordina che dialogano finemente.

Il secondo brano si apre con un beat semplice e man mano si complica lasciando spazio ad un’improvvisazione collettiva energica e vitale.

Se Mirafiori permette a Simone Garino e a Sartoris di esprimersi al meglio, senza scordare il lungo assolo di contrabbasso di Dario Scopesi, Via Fratelli Carle vede Sartoris esprimersi con delicata naturalezza, il suo pianismo rivela, oltre alla sua formazione classica, un turbinio di idee in movimento: dopo l’intervento di sassofono, contrabbasso e piano dialogano pariteticamente, nuovamente due assoli si sovrappongono, si sfiorano mutando ancora una volta il clima al brano.

Un progetto che ha dalla sua la voglia di raccontare con entusiasmo e giocoso dinamismo mille storie bilanciando attentamente tecnica e interplay.

 

 

 

Musicisti:

Emanuele Sartoris, piano
Simone Garino, soprano & alto sax
Dario Scopesi, contrabbasso
Antonio Stizzoli, batteria
feat.
Giampaolo Casati, tromba su tracks 3, 4

Brani:

01. Le Mans Emanuele
02. Campari el Negher
03. La Sorte e il Quadrifoglio
04. The Red Flying Alfa
05. Mirafiori
06. Via Fratelli Carle
07. 6C1750
08. 10 Km
09. L’Éclair

Link:

Emanuele Sartoris

Alfa Music


Pubblicata il 14/10/2019