Di Stefano Dentice


LUCA DELL’ANNA QUARTET

Human See, Human Do

UR Records, 2018

Human See, Human Do

Una costante ricerca dell’interplay in modo simbiotico, alchemico, empatico, locupletata da intarsi armonici e ritmici di pregevole fattura. “Human See, Human Do” è la nuova creatura discografica firmata Luca Dell’Anna Quartet, ardimentosa formazione costituita da Massimiliano Milesi (sax tenore), Luca Dell’Anna (pianoforte), Danilo Gallo (contrabbasso) e Alessandro Rossi (batteria). Gli otto brani originali di cui consta la tracklist sono frutto dell’eruttivo cerebro del pianista. Sector n.4 è una composizione che suscita estremo interesse fin dalle primissime misure. Milesi intesse un eloquio torrenziale, tensivo, adornato da cenni di growl e sprazzi di sheets of sound, sostenuto dal comping altamente energico cesellato da Dell’Anna, Gallo e Rossi, dal quale sgorgano venature post-bop. Il mood incalzante di Sankhara è subito contagioso. L’incedere esotico del sassofonista è particolarmente maliardo, anche dal punto di vista timbrico, poiché esplora con acume e saviezza i vari registri del suo tenore. In Inside Dennis Cleg si respira un’atmosfera surreale, ornata da un’aura di mistero che aleggia durante lo scorrere delle battute. Il pianismo di Dell’Anna è magnetico, pregno di sostanza comunicativa. Milesi dà vita a un’elocuzione sgusciante, impreziosita da alcuni incendiari guizzi cromatici. “Human See, Human Do” rappresenta un inesauribile flusso di idee in continuo divenire, che tende a cogliere l’ascoltatore di sorpresa. Un classico esempio di album nel quale la noia ne esce sconfitta, un disco che invoglia a più ascolti consecutivi, in modo tale da raggiungere il più alto livello di appagamento possibile.

 

Genere: Contemporary Jazz

Musicisti:

Massimiliano Milesi, tenor sax
Luca Dell’Anna, piano
Danilo Gallo, double bass
Alessandro Rossi, drums

Brani:

01. Sector n.4
02. From The Other Room
03. Jade (part 1)
04. Jade (part 2)
05. Sankhara
06. Human See, Human Doo
07. Inside Dennis Cleg
08. Monkey and The Brain

Link:

Luca Dell’Anna

UR Records

 

 


Pubblicata il 29/11/2018