Di Donatella delle Cese


JULIAN OLIVER MAZZARIELLO

Début

Jando Music/Via Veneto Jazz, 2019

Début

“Début” è il disco di esordio, come band leader, del pianista anglo-italiano Julian Oliver Mazzariello; nato a Cava dè Tirreni, in provincia di Salerno, Mazzariello è un fuoriclasse del jazz italiano ed internazionale.

Ha infatti collaborato con tanti grandi nomi della scena musicale italiana ed internazionale, primo fra tutti l’amico trombettista Fabrizio Bosso, con il quale ha condiviso molteplici e riuscitissimi progetti artistici di grande qualità. Ha inoltre fatto parte dello spettacolare Yatra Quartet di Enzo Pietropaoli; ha collaborato, in ambito jazz, con Maria Pia De Vito e Stefano Di Battista. Ed ha fatto incursioni nel mondo pop, accompagnando in grande stile Edoardo De Crescenzo e Fabio Concato nelle rivisitazioni jazz dei successi chiave delle rispettive carriere.

Il tocco raffinato e di classe di Mazzariello è un tratto distintivo del suo meraviglioso pianismo; Julian condivide il suo album di esordio con Andrè Ceccarelli alla batteria e Rèmi Vignolo al contrabbasso.

Nove i brani contenuti nel disco: sette composizioni originali – di cui sei firmate dallo stesso Mazzariello -  e due standard: Accarezzame di Pino Calvi e Que Rest-T-Il De Nos Amours di Charles Trenet.

Un elegante excursus di stili, che passa dallo swing al groove, passando per il jazz ed blues.

La dolcezza avvolgente che induce al rilassamento totale ed invita ad abbandonarsi al sogno di Accarezzame, lascia presto il posto al ritmo coinvolgente ed ammiccante di Funky Chunks.

L’atmosfera romantica ritorna a far da padrona in Dream Cycling, mentre il ritmo del tango di Battement Fondu invita subito alla danza.

Monk In Paris è un capolavoro di swing puro, in cui letteralmente e piacevolmente ti perdi tra i poetici fraseggi pianistici di Mazzariello, i tocchi leggeri di spazzola di Ceccarelli ed il sottile pizzicato contrabbassistico di Vignolo.

Vivacità e ritmo in Modal Blues, dolci atmosfere romantiche in Que Rest-T-Il De Nos Amours.

Five For Troc è un susseguirsi di strepitosi virtuosismi di pianoforte mentre ci si avvia verso la chiusura, che spetta alla J’s Ballad, delicata ed avvolgente.

Eleganza del tocco, originalità dell’esecuzione, simpatia, professionalità e disponibilità a 360° per un solo nome, quello di un grande e giovane artista: Julian Oliver Mazzariello… buona la prima!

 

Genere: Jazz

 

Musicisti:

Julian Oliver Mazzariello, pianoforte
Andrè Ceccarelli, batteria
Rami Vignolo, contrabbasso

Brani:

01. Accarezzare
02. Funky Chunks
03. Dream Cycling
04. Battement Fondu
05. Monk In Paris
06. Modal Blues
07. Que Rest-T-Il De Nos Amours
08. Five For Troc
09. J’s Ballad

 

Links:

Jando Music

Via Veneto Jazz


Pubblicata il 03/08/2019