Di Stefano Dentice


JOE PISTO / FAUSTO BECCALOSSI

Interplay

Belfagor Label, 2018

Interplay

Una travolgente forza comunicativa della melodia, struggente, intensa, che lascia un segno tangibile sin dal primissimo ascolto. Questa è il vero e proprio comun denominatore di “Interplay”, nuovo episodio discografico concepito da Joe Pisto (voce e chitarra) e Fausto Beccalossi (voce e fisarmonica). La tracklist si snoda attraverso otto brani originali figli della feconda vena compositiva di Pisto e Beccalossi. Il climax melanconico di Sevilla (Joe Pisto), dalle fortissime colorazioni riconducibili al flamenco, è assai toccante. L’incedere chitarristico è focoso, debordante di verve espressiva e vigore interpretativo. Da Decidere (Joe Pisto) è un brano profondamente causativo. Qui Pisto intesse un eloquio pregno di senso narrativo, colmo di ardente lirismo. Da Stefany (Fausto Beccalossi) sgorga un mood romantico, languido, che conquista all’istante. L’elocuzione di Joe Pisto è generosa, intrisa di abbagliante melodiosità. Nel discorso improvvisativo di Beccalossi spicca un ammirevole spirito descrittivo e una palpabile sensibilità esecutiva. “Interplay” è un album che rimane facilmente stampigliato nella mente per la visceralità della comunicatività, il calore del suono e l’apollinea cantabilità dei temi. Un disco che sortisce immediatamente un effetto benefico, dal potere terapeutico.

 

Genere: Mediterranean Music / Nuevo Tango

Musicisti:

Joe Pisto, voice and guitar
Fausto Beccalossi, voice and accordion

Brani:

01. Sevilla
02. Da Decidere
03. Marco
04. Habanera
05. Father Song
06. Stefany
07. Tangamente
08. Milonga


Pubblicata il 30/11/2018