Di Donatella delle Cese


GB PROJECT

Magip

Magip

“Magip”, il lavoro dei GB Project, vede la luce nel marzo del 2018 per l’etichetta Alfa Projects. Alessandro Scala al sax tenore e soprano, Gilberto Mazzotti al pianoforte ed al Fender Rhodes, Piero Simoncini al contrabbasso, Michele Iaia alla batteria e lo Special Guest Simone Zanchini all’accordion.

 

Otto brani, molto diversi tra loro, che narrano a più voci, la medesima storia. L’apporto dei singoli strumenti si fonde per raccontare un’esperienza speciale e magica, passando dalla dolcezza al ritmo, dai colori del Caribe alla passione del tango, per volare alti nell’aria.

 

Bells in Dancing è un brano caratterizzato dall’avvolgente e melodica presenza del pianoforte, che si amalgama perfettamente nel tessuto musicale fino ad un incedere parallelo molto incisivo sul finale, che culmina in un passionale dialogo con il sax.

 

In Up è un pezzo a tratti “urgente”, in cui i suoni “scivolano” l’uno nell’altro in maniera originale e mai banale, con diversi appassionati sax solo a delinearne il percorso; Pendular è a tratti addolcita dall’accordion di Zanchini e dal suo fluire verso il dialogo musicale imbastito dagli altri strumenti; in alcuni momenti è invece resa più “spigolosa” da virtuosismi in chiave sperimentale di sax.

 

Magip si apre con un lungo ed accattivante sax solo che dialoga poi con l’intero ensemble fino ad aprirsi verso altri interventi solistici, come quello di pianoforte, molto coinvolgente.

Lo sperimentalismo dei suoni dilaga liberamente nell’ouverture di Quintino, dove ciascuno strumento trova spazio per imbastire un originale percorso musicale; in Aria Mediterranea apprezziamo la soave dolcezza del pianoforte, che ci guida verso una godibile melodia, in cui sax e ritmica si fondono via via perfettamente.

 

In Union torna il ritmo, nuovamente mitigato dall’accordion, che ne stempera un po’ gli umori; chiusura con Volo, dal tema più calmo e diversamente cadenzato.

 

Un lavoro interessante, da ascoltare.

 

 

Genere: Modern jazz, contemporary jazz

 

Musicisti:

Alessandro Scala, sassofono tenore e soprano
Gilberto Mazzotti, piano e Fender Rhodes
Piero Simoncini, contrabbasso
Michele Iaia, batteria

Special Guest: Simone Zanchini, accordion

 

Brani:

01. Bells In Dancing
02. In Up
03. Pendular
04. Magip
05. Quintino
06. Aria Mediterranea
07. Union
08. Volo

 

Link:

GB Project


Pubblicata il 28/05/2018