La Musica Classica in Italia è molto indietro! INTERVISTA AL DUO “OCTO CORDAE”

La Musica Classica in Italia è molto indietro! INTERVISTA AL DUO “OCTO CORDAE”

I violini del Duo “Octo Cordae” incontrano la musica del compositore Federico Longo e insieme indagano sulla potenza del suono inteso come ciò che precede qualsiasi concetto logicamente determinato.

Non solo classica! Questa la parola chiave che rappresenta al meglio “InsinKro”, il nuovo album del Duo “Octo Cordae” prodotto dall’etichetta “Farelive” e disponibile dal 15 Febbraio 2020 sulle principali piattaforme e store digitali.

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con loro per conoscerli meglio!

1) Ciao ragazzi, da quanto tempo suonate insieme? Suoniamo insieme dal 2016. Ci siamo incontrati musicalmente presso l’Accademia di perfezionamento musicale “A.Ciccolini” di Trani, dove eravamo studenti nei corsi corsi di violino e musica da camera.

2) Come siete diventati un Duo? Lo siamo diventati un po’ per gioco. Il nostro duo è nato con la voglia di sperimentare e di fare musica che potesse abbracciare diversi generi. All’inizio non è stato facile, tuttavia con il tempo abbiamo costruito i nostri equilibri, abbiamo sperimentato meglio come dividerci le parti e come far interagire i nostri strumenti cosi simili nella forma ma diversissimi come timbro. Capire che potevano essere complementari e costruire una musica ben armonizzata insieme ci ha fatto ben sperare, così abbiamo proseguito, incidendo due dischi, e portando la nostra musica in giro per l’Italia e per l’Europa.

 

3) Cosa pensate dell’attuale scena musicale italiana? Pensiamo che la musica in Italia, specialmente la musica classica, sia rimasta molto indietro soprattutto se effettuiamo il confronto con gli altri paesi europei. E’ un vero peccato, perché il nostro è un Paese che può far da guida agli altri, se solo fossero pienamente valorizzate le sue potenzialità artistiche. Basti pensare all’immenso patrimonio artistico di cui disponiamo, non solo materiale ma anche immateriale.
4) C’è qualche band simile a voi in giro che vi va di segnalare? Ce ne sono diverse che apprezziamo e che ci piacciono particolarmente. Citarne alcune e dimenticarne altre, non sarebbe una cosa bella.

 

5) Ci sono band “colleghe” che stimate particolarmente? Si, i “Twiolins” e il “duo Divites”. Seguiamo con ammirazione “i Twiolins”. Si tratta di un duo tedesco molto affiatato che ama sperimentare musica innovativa (classic progressive) e non a caso organizza ogni anno una competizione tra compositori moderni. Sono davvero fenomenali! Sempre in Germania c’è un altro duo molto quotato, il Duo Divites, il quale pubblica tantissimi arrangiamenti di musica classica e moderna. Spesso li usiamo anche noi nei nostri concerti.


GUARDA IL VIDEO “LE FRASI ALLO SPECCHIO”
https://youtu.be/LGX1c-5po64

ASCOLTA IL DISCO “INSINKRO”

Spotify:
https://open.spotify.com/album/5lcQqP8Eo5wSI447BLNt3d?si=mF7VJVljRACw6c6gjaXSjg

Apple Music: https://music.apple.com/it/album/le-frasi-allo-specchio/1496582194?i=1496582386&app=music

Deezer: https://www.deezer.com/it/album/129051362?app_id=140685&utm_source=lf&utm_content=f6925fc8c618281660c1b67b0954d1c8

 


Pubblicata il 07/04/2020