Image gallery

Di Mario Catuogno by SpectraFoto


Il Rotary Club Campania presenta Rotary Jazz Night

Il Rotary Club Campania presenta Rotary Jazz Night

Rotary Jazz Night per Rotary Club Campania con Fabrizio Bosso, Julian Mazzariello, Aldo Vigorito, Amedeo Ariano

Il Rotary Club Campania, in collaborazione con la V Municipalità Vomero-Arenella e l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, ha presenta la Rotary Jazz Night, una serata di musica jazz, lunedì 27 novembre all’Auditorium Salvo D’Acquisto di Napoli, con Fabrizio Bosso (tromba), Julian Mazzariello (piano), Aldo Vigorito (contrabbasso) e Amedeo Ariano (batteria).

Il concerto presentato sul palco dell’Auditorium dal Presidente del Rotary Campania Napoli Antonio Perrello, è stata ideato ed organizzato, grazie a Marianna Maffei, per una raccolta fondi di beneficenza con il fine di sostenere e sviluppare un progetto sul territorio napoletano che ha l’obiettivo di incentivare la conoscenza della cultura musicale nella comunità attraverso l’utilizzo di strumenti musicali in luoghi pubblici. Infatti per tale motivazione, parte del ricavato della vendita dei biglietti sarà destinata alla donazione di un pianoforte da installare stabilmente presso l’Aeroporto Internazionale di Napoli Capodichino. A tal proposito, nella presentazione del concerto, è intervenuto il Direttore dei Servizi Gesac Fabio Pacelli per testimoniare l’importanza della serata per tale donazione e per i motivi che la ispirano.

Il quartetto, tutti musicisti con una carriera artistica e collaborazioni di altissimo livello, ha dato vita ad un concerto di grande emozione rivisitando i brani standard jazz tra i più conosciuti come “Impressions”, “Body and Soul” e “Struttin with some barbecue”, grande successo di Louis Armstrong, “Misty, “Green Chimmeys” concludendo con una straordinaria “The Shadow of your smile” con un Bosso in forma strepitosa. Il quartetto ha entusiasmato la sala dell’Auditorium esibendosi in diversi assoli e con una musica d’insieme che ha dimostrato, oltre all’indiscutibile talento, una profonda intesa musicale.

 


Pubblicata il 29/11/2017