Il 02/12/2017 a Bagnolo Piemonte


MICHAEL ROSEN – LUIGI TESSAROLLO 4ET feat. ROBERTO GATTO

Sabato 2 Dicembre ore 21.15

Bagnolo Piemonte – JazzVisions

Teatro Silvio Pellico

MICHAEL ROSEN – LUIGI TESSAROLLO 4ET

feat. ROBERTO GATTO

 

Michale Rosen, sax tenore

Luigi Tessarollo chitarra

Davide Liberti contrabbasso

Roberto Gatto batteria

Quattro musicisti dalla forte personalità si uniscono in un progetto originale  per un concerto che si preannuncia di forte impatto: Michael Rosen, americano di nascita e romano di adozione, si è imposto come uno dei musicisti di punta della scena jazz non solo italiana; Luigi Tessarollo riconosciuto dalla critica tra i migliori chitarristi jazz in Italia, musicista eclettico e compositore di rara sensibilità; Roberto Gatto certamente il più noto Batterista italiano, conosciuto e richiesto in tutto il mondo, leader prolifico e instancabile di molti progetti che hanno fatto storia nel jazz in Italia; e il talentuoso Davide Liberti musicista di alto valore, vincitore di numerosi premi.

Il concerto si articolerà in due momenti, una prima parte di brani originali di Luigi Tessarollo, riconosciuto dalla critica fine e sapiente compositore, e di Michael Rosen, brani suggestivi e imprevedibili ed adatti ad un pubblico anche profano e curioso. Nella seconda parte i quattro musicisti suoneranno una selezione di brani di John Coltrane, sapientemente arrangiati per questa formazione, in occasione del cinquantenario della sua scomparsa.

MICHAEL ROSEN – Sax

www.michaelrosenmusic.com

Nato nel 1963 ad Ithaca, nello stato di New York, Michael frequenta la Berklee School of Music , dove vince una borsa di studio , e tra gli altri, segue i corsi di George Garzone , Bill Peirce e Gary Burton.

Si diploma Magna Cum Laude dopo appena 5 semestri. Durante la sua sosta a Boston suona frequentemente nei locali della città con diversi musicisti, tra cui il pianista Danilo Perez. Dopo un tour Italiano con pianista Delmar Brown in 1987, si stabilisce in Italia. Durante la sua permanenza nella scena musicale europea, Michael si esibisce in diversi e noti jazz festival, incide praticamente per tutti i principali artisti italiani e svizzeri, da Enrico Rava e Franco D’Andrea, a Roberto Gatto e Franco Ambrosetti. Attivissimo nella scena jazz europea è stimato anche dai colleghi della musica classica, infatti spesso è chiamato per alcuni concerti dell’Orchestra della Scala.

Il suo sound accattivante e la sua simpatia ne hanno fatto un artista richiestissimo anche da cantanti come Mina , Celentano , Concato , Rossana Casale , Renato Zero, Giorgia, Antonacci e Fiorello. Ha all’attivo diversi CD a suo nome e tante partecipazioni. Il suo primo cd ” Elusive Creatures ” (Splasch), uscito nel 1996, composto eccetto uno standard, da suoi brani è stato premiato dalla critica, sia italiana che canadese. Da poco ha intrapreso una collaborazione con la cantante Sara Jane Morris con cui è spesso in tour.

 

LUIGI TESSAROLLO – Chitarra

www.luigitessarollo.com  - Videos

Musicista dallo straordinario bagaglio di collaborazioni prestigiose e di spessore, con una trentina dischi all’attivo in qualità di leader e co-leader sono

E’ considerato dalla critica tra i migliori chitarristi jazz italiani, ha inciso in duo con Stefano Bollani, collaborato tra Italia e America per oltre 10 anni con il sassofonista George Garzone, colosso del jazz mondiale , è attivo in duo da molti anni con Roberto Taufic e attualmente con il nuovo duo con Dado Moroni.

E’ ascoltato e apprezzato dal pubblico italiano di appassionati jazzofili e non, nelle sue molteplici situazioni musicali sempre di altissimo livello: dall’ Hammond Trio, con il batterista di fama mondiale Adam Nussbaum, con cui presenta sole composizioni originali (sono circa 80 le composizioni e rielaborazioni originali edite e pubblicate su cd. ) al quartetto con la grande cantante americana Rachel Gould in un repertorio di classici.

Musicista eclettico sia per formazione che per cifra espressiva, i suoi interessi coprono un vasto panorama stilistico che si riflette in molteplici progetti. Ha tenuto concerti in U.S.A., in Europa e nei più prestigiosi festival italiani.

Tessarollo ha la cattedra di chitarra jazz dal 2014 al Conservatorio di Milano ed è diplomato sia in Musica Jazz che in Chitarra Classica

 

ROBERTO GATTO

http://www.robertogatto.com

Nato a Roma nel 1958, il suo debutto professionale risale al 1975 con il Trio di Roma (Danilo Rea, Enzo Pietropaoli) e da allora ha suonato in tutta Europa e nel mondo con i suoi gruppi e a fianco di artisti internazionali. Oltre ad una ricerca timbrica raffinata e a una tecnica esecutiva perfetta, i gruppi a suo nome sono caratterizzati dal calore tipico della cultura Mediterranea; questo rende senza dubbio Roberto Gatto uno dei più interessanti batteristi e compositori in Europa e nel mondo. E’ sicuramente il più rinomato batterista Italiano all’estero e vanta importanti partnerships con artisti del mondo del jazz e non solo.

Numerose sono le sue collaborazioni come sideman: da Chet Baker a Freddy Hubbard, Lester Bowie, Gato Barbieri, Kenny Wheeler, Randy Brecker, da Enrico Rava, Ivan Lins, Vince Mendoza, Kurt Rosenwinkel, Joey Calderazzo, Bob Berg, Steve Lacy, Johnny Griffin, George Coleman, Dave Liebman, Phil Woods, James Moody, Steve Grossman, Lee Konitz, Barney Wilen, Ronnie Cuber, Sal Nastico, Michael Brecker, Jed Levy, George Garzone, Tony Scott, Paul Jeffrey, Bill Smith, Joe Lovano, Curtis Fuller, Kay Winding, Albert Mangeldorff, Cedar Walton, e molti altri.

Ha registrato molti album in qualità di leader.

Nel 1983 è stato eletto il primo batterista Italiano dal sondaggio della rivista mensile Fare Musica. Nel 1983 e nel 1987 con il gruppo Lingomania ha vinto il referendum Top Jazz della rivista Musica Jazz nella categoria miglior gruppo. Nel 1988, 1989, 1990 è stato al primo posto della categoria batteristi dei “vostri preferiti” di Guitar Club. Nel 2007, 2009 e 2010 è stato votato come il miglior batterista dal referendum Top Jazz della rivista Musica Jazz.

Per oltre dodici anni ha insegnato batteria e musica d’insieme presso i seminari di Siena Jazz. Ha frequentato il Conservatorio di Santa Cecilia a Roma e il Conservatorio de L’Aquila. E’ titolare della cattedra di batteria jazz al Conservatorio di Santa Cecilia a Roma.

 

DAVIDE LIBERTI

Davide Liberti intraprende il percorso didattico presso l’istituto Musicale Città di Rivoli nel 1995 come allievo di basso elettrico nei corsi tenuti dal M° Giuseppe Calvagna, con il quale studierà fino al 1998.nell’anno Accademico 97/98 vince una borsa di studio presso lo stesso istituto, nel quale frequenta il corso di contrabbasso ad indirizzo jazz, sempre con lo stesso insegnante.

Prosegue il percorso formativo da autodidatta, partecipando a stage e seminari con Aldo Zunino, Sandro Gibellini, Jimmy Haslip, Furio DiCastri.  Insegna basso elettrico, contrabbasso, musica d’assieme per quello che riguarda il settore della musica moderna.

Nel 2012 entra come docente alla Scuola di Alto Perfezionamento Musicale Di Saluzzo (CN) dove insegna basso elettrico, contrabbasso, teoria.

Dal 2013 è docente di basso elettrico e contrabbasso presso la Jazz School Torino.

Contrabbassista nel Fabio Giachino trio dal 2011, con il quale ha suonato in Italia e all’estero, in festival e rassegne, e vinto numerosi primi premi in contest italiani e internazionali, suonando con Gavino Murgia, David Pastor, Maurizio Gianmarco, Fabrizio Bosso, Mark Nightigale, Rosario Giuliani;

Ha inoltre suonato con Billy Cobham, Andy Sheppard, George Garzone, Tineke Postma, Christian Escoudè, Ron Vincent, Jay Azzolina, Nicolas Folmer, Flavio Boltro, Mattia Cigalini, Alberto Mandarini, Luca Biggio, Max Carletti, Claudio Filippini, Checco Fornarelli, Pietro Ballestrero, Luigi Tessarollo, Claudio Chiara, Diego Borotti, Gianni Virone, Simone Gubbiotti, Aldo Rindone, Mattia Barbieri, Alessandro Chiappetta, Enzo Zirilli, Andrea Allione, Luigi Di Nunzio, Danilo Pala,

Si è esibito in festival e rassegne come Piacenza Jazz Festival, Eddie Lang Jazz Festival, Mantova jazz, Jazz Festiva di Bologna, Viterbo Jazz Up, Festival Jazz di Palmi,  Festival Jazz di Roccella Jonica, Bergamo Jazz Festival, Clusone e Iseo Jazz Festival, Trieste Loves Jazz, Cagliari Jazz Expo, Fringe Festival di Torino, Torino Jazz Festival, Piano Jazz Fest di Praga, Europa Festival di Bucarest, Taggia in Jazz, AcousticRoicca Festival di Bastia Umbra, Moncalieri Jazz Festival, Jazz, Wine and Peace Festival di Cormons, Alba Jazz.




Per info contattare
Nome: Jazzvisions.it
Telefono: 3392514218

Pubblicata il 30/11/2017