Il 27/09/2019 a San Giorgio a Cremano


Lúcia de Carvalho in concerto alla XXIV edizione di Ethnos

Lúcia de Carvalho in concerto alla XXIV edizione di Ethnos

ETHNOS FESTIVAL XXIV edizione
presenta

Lúcia de Carvalho

 

Venerdì 27 settembre 2019 ore 20.30
Villa Vannucchi – San Giorgio a Cremano
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

 

Lúcia de Carvalho in concerto alla XXIV edizione di Ethnos, festival internazionale di musica venerdì 27 ottobre a San Giorgio a Cremano. L’artista angolana si esibirà a Villa Vannucchi alle 20.30, accompagnata da Edouard Heilbronn (chitarra, coro) e Lionel Galonnier (batteria, percussioni, coro).

Origini angolane, infanzia portoghese e adolescenza francese, sono gli elementi che costituiscono l’esperienza umana e artistica di Lúcia de Carvalho, una storia meticcia dove convivono le radici africane, la passione per la musica brasiliana e portoghese, ma anche l’incontro con sonorità moderne come il reggae, il funk e il pop.

L’inizio della sua carriera a 16 anni la vede come ballerina nel gruppo della cantante brasiliana Bia e solo successivamente diviene interprete principale di repertori tradizionali e popolari. Dal 2009 sviluppa un proprio percorso originale che le consente di esprimere una capacità comunicativa e un’energia solare contagiosa. Il suo recente progetto “Kuzola” che in Kimbundu – la lingua angolana parlata da sua madre – significa “Amare”, comprende un album, che vede la partecipazione di 30 musicisti e un film documentario, per la regia di Hugo Bachelet, che ci racconta una sorta di pellegrinaggio che Lúcia compie alla riscoperta delle proprie radici.

 

L’edizione 2019 di Ethnos, festival ideato e diretto da Gigi Di Luca che quest’anno ha coinvolto 8 comuni della provincia di Napoli, prosegue sabato 28 settembre alle ore 18 a Massa Lubrense (Belvedere dell’Annunziata ) con l’incontro live tra il Duo Bottasso e Simone Sims Longo. Dal vivo presentano i brani di “Biserta e altre storie”, un progetto in cui confluiscono  jazz, musica contemporanea, elettronica e ricerca sonora. Gran finale – il 29 settembre – a San Giorgio a Cremano con Teresa De Sio. La cantautrice e scrittrice partenopea sarà protagonista di un doppio appuntamento: oltre al concerto in programma alle 20.30 a Villa Vannucchi, infatti, ritirerà il Premio Ethnos 2019, alle ore 18.15 alla Biblioteca di Villa Bruno.

 

Il festival Ethnos è ideato da La Bazzarra, organizzato dal Comune di San Giorgio a Cremano, finanziato dalla Regione Campania, con la collaborazione dei comuni presenti nel progetto e delle associazioni locali.

Tutti gli eventi in programma sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

PER INFO: La Bazzarra tel. 081 80 8823978 – 327 3168292

www.festivalethnos.it - www.facebook.com/EthnosFestival


Pubblicata il 26/09/2019