Il 05/09/2018 a Casertavecchia


Con la LEITOURGHIA di Vinicio Capossela al via i concerti di Settembre al Borgo

Con la LEITOURGHIA di Vinicio Capossela al via i concerti di Settembre al Borgo

VINICIO CAPOSSELA

LEITOURGHIA

Servizio di Canto Pubblico

 

CASERTAVECCHIA 5 SETTEMBRE 2018

SETTEMBRE AL BORGO Festival

Teatro della Torre ore 21.00

 

Con

Vinicio Capossela, pianoforte, chitarra, armonio a pedali, armonio indiano

Peppe Frana, liuti

Giovannangelo de Gennaro, viella, aulofoni e voce

Peppe Leone, tamburi a cornice e percussioni

Raffaele Tiseo, violino, violoncello da braccio, viola d’amore

Glauco Zuppiroli, contrabbasso

Coro dell’Arciconfraternita del SS. Crocifisso e Monte dei Morti di Sessa Aurunca

 

Liturgia:

Complesso delle cerimonie di un culto; per estensione, insieme di norme rituali, dal greco: leitourghia servizio pubblico, composto di leiton pubblico e ergon lavoro.

Nell’antica Grecia ai cittadini più ricchi era imposto di finanziare variegati servizi di pubblica utilità, secondo necessità: festeggiamenti, spedizioni militari, opere pubbliche. Questa era la liturgia, nobile servizio reso alla democrazia.

La liturgia è il complesso delle cerimonie di culto nella sua interezza, così come è sinonimo dei singoli riti apparecchiati. Ed è un uso che si può estendere ad ogni culto.

 

Il concerto che Vinicio Capossela terrà a Caserta (presso il Teatro della Torre di Casertavecchia nell’ambito del Festival Settembre al Borgo), intende riprendere l’uso del canto pubblico come celebrazione rituale. L’ensemble musicale è costituito da strumenti acustici, plettri, aulofoni, corde e tamburi.

Ospiti speciali i cantori della Arciconfraternita del SS. Crocifisso e Monte dei Morti che tengono in vita una tradizione orale antichissima, tramandata gelosamente da generazioni, un canto rituale arcaico che accompagna i riti del periodo quaresimale a Sessa Aurunca. Un canto che cerca la riconciliazione e genera armonia e identità, per il quale è stata avviata la richiesta di riconoscimento come patrimonio immateriale dell’Umanità.


Pubblicata il 03/09/2018