Il 28/09/2017 a Brescia


Alessandro Sipolo in concerto al Carmen Town

Alessandro Sipolo in concerto al Carmen Town

Giovedi 28 settembre 2017
CARMEN TOWN
Via Fratelli Bandiera (Brescia)
tornano i Live del Giovedi’
con
Alessandro Sipolo
in concerto
con Omar Ghazouli e Paolo Malacarne

Alessandro Sipolo è nato a Iseo nel 1986 e vive a Brescia.
Laureato in Scienze Politiche e Scienze del Lavoro, specializzato in Gestione dell’Immigrazione, lavora per il Servizio di Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati ed è collaboratore dell’ Osservatorio sulla criminalità organizzata dell’Università degli Studi di Milano, fondato e diretto dal Professor Nando dalla Chiesa.
Nel 2013, dopo un anno di lavoro e viaggio tra Cile, Bolivia, Argentina e Perù, rientra in Italia e pubblica il suo primo album “Eppur bisogna andare”, prodotto da Giorgio Cordini, storico chitarrista di Fabrizio De André.
Il disco, concept album sul tema del viaggio e della prosecuzione ai tempi della crisi, vince il premio Beppe Gentile 2014 come migliore album d’esordio.
Nel novembre 2015 Sipolo pubblica il suo secondo album, “Eresie”, prodotto con la collaborazione artistica di Taketo Gohara e Giorgio Cordini e impreziosito dalla partecipazione di grandi artisti quali, tra gli altri, Ellade Bandini, Alessandro “Finaz” Finazzo (Bandabardò), Max Gabanizza, Alesandro “Asso” Stefana.
Il nuovo tour ottiene ottimi riscontri da parte di critica e pubblico e vede il cantautore aprire concerti di prestigiose band quali BANDABARDO’, MODENA CITY RAMBLERS, TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI, GANG, MAU MAU.
“Eresie” rientra tra i 50 finalisti per la Targa Tenco 2016, categoria “miglior disco assoluto” e “Comunhão Liberação” tra i 50 brani finalisti nella categoria “miglior canzone”.
Con la canzone “Cresceremo anche noi” Alessandro Sipolo rientra tra i 4 vincitori di Musicultura 2017 esibitisi in diretta su Rai 1.

https://www.alessandrosipolo.com/

INGRESSO GRATUITO
ingresso libero
dalle 21.30
per informazioni 3293987957

http://www.carmentown.it/

https://www.facebook.com/carmen.town.7/


Pubblicata il 27/09/2017